Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Tatiana Schucht’

Moglie e figli di Gramsci

Julya Schucht, moglie di Gramsci, insieme ai figli Giuliano e Delio

Lettera di Antonio Gramsci alla cognata Tatiana Schucht del 19 febbraio 1927. Gramsci si trova a Milano, dopo essere stato al confino a Ustica. 

Trovo che la preoccupazione di Gramsci, che rassicura in merito alla propria salute e si premura di consolare e stimolare la cognata, sia di una tenerezza infinita, così come il narrare la propria quotidianità di carcerato – sicuramente di una monotonia spaventosa per la scansione rigorosa dei tempi, per la ripetitività degli spazi e per l’assurdità di certi regolamenti – senza retorica né vittimismo mostri quale fosse il coraggio morale del leader comunista.

La lettura delle Lettere dal Carcere è sicuramente importantissima per conoscere a fondo l’Uomo Gramsci; ma lo scavare nell’intimità dei suoi sentimenti, dei suoi affetti più profondi, venire a conoscenza delle sue piccole manie e dei suoi bisogni reali mi mette sempre un po’ a disagio. In tempi di esasperata attenzione alla privacy, mi sembra quasi di violare uno spazio personale sacro.

(altro…)

Read Full Post »